Pian pianino il nostro parco di Maredolce, prima ricco di acqua e vegetazione, si sta trasformando, o meglio ancora, LO STANNO TRASFORMANDO, in una discarica a cielo aperto di scarichi rocciosi. Uno SCEMPIO! Un’offesa a quello che in passato era il “Genoardo“, il paradiso in terra per gli Arabi. E’ nostro dovere come associazione ma prima ancora come cittadini, quello di denunciare e combattere tali soprusi. Noi abbiamo denunciato la situazione alla sovrintendenza sollecitandola ad intervenire. Invitiamo a chi di dovere a fare la propria parte per scongiurare un ulteriore peggioramento del “fu parco di Maredolce”. Grazie.

-Foto scattate dal ponte Giafar e dalla parallela autostradale nei pressi dello svincolo Giafar-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *